Header-pagina-08
Lecco

Ristrutturare in bioedilizia

Lecco, Cà Rossa

Progetto: DISSTUDIO, arch.Sabbadini

La ristrutturazione di un edificio residenziale e dell'annesso rustico.

Un cantiere di ricerca e sperimentazione secondo i criteri della bioedilizia.

Intervento ispirato al recupero di un manufatto storico mantenendo i volumi e le murature esistenti, con l'utilizzo di tecniche di bioedilizia.

Del rustico si son voluti recuperare non solo i caratteri tipologici ma l’intero manufatto, con le sue murature in pietra testimoni e al contempo portatrici di inerzia termica.

I forti dissesti murari hanno portato a un atipico processo d’intervento strutturale basato su una gabbia lignea in affiancamento alla struttura esistente, sgravandola dai carichi e al contempo permettendo spazi necessari per un isolamento termico ecocompatibile.

Palazzina e monostanza sono stati svestiti degli intonaci perimetrali per ridare traspirabilità alle pareti e al contempo migliorarne le prestazioni energetiche. Il recupero dei materiali (marmi, cotto, pietre, travi in legno) e il loro reimpiego è stato scelto sia per la sostenibilità del cantiere che per valorizzare la “materia” ritrovata.

Il cantiere è stato un "cantiere di formazione"  grazie alla collaborazione di ANAB che ha organizzato dei seminari durante le varie fasi di lavoro.

 

Crediti fotografici: Gianni Dal Magro fotografo

© 2020 Gruppo LMB S.r.l. - P.IVA: 09953960961